Blog EMRivista online dell’Elettro-Materiale SA

Il videocitofono «smart» per un ambiente interconnesso Il nuovo videocitofono Classe 300 X13E riunisce in sé lo spirito del tempo e l'innovazione. Il punto di partenza è la comunicazione tra smartphone e videocitofono. L'interfaccia WLAN integrata permette il collegamento al citofono con i visitatori all'ingresso tramite smartphone utilizzando l'apposita app (per Android e iOS, disponibile [...]Continue reading

È ormai un dato assodato che come sorgente luminosa il LED è sostanzialmente più efficiente e duraturo dei generatori di luce tradizionali. La sostituzione delle lampadine classiche che generano luce con un filo incandescente o un gas è già a buon punto. Stà diventando sempre più chiaro che l’evoluzione tecnologica avrà delle conseguenze che andranno ben oltre il risparmio energetico. Cosa comporta la nuova tecnologia in futuro per le luci, le soluzioni di illuminazione e l’attività quotidiana di installazione?

Dopo una fase di transizione, a decorrere dal 1° luglio 2017, le disposizioni del regolamento sui prodotti da costruzione sono obbligatorie anche in Svizzera. Di seguito vi illustriamo gli effetti di questo cambiamento per gli installatori elettricisti e per i gruppi professionali correlati, assieme ai fattori a cui, in futuro, sarà necessario prestare particolare attenzione.

Non sempre è necessario reinventare la ruota per rendere migliore qualcosa. Talvolta è sufficiente mettere in pratica le esperienze e gli stimoli acquisiti. È così che nasce il nuovo TE 8000, che sostituisce il precedente TE 7000. Nuovo design, funzioni ottimizzate, grande funzionalità e compatibilità di accessori sapranno come convincervi.