Il vostro numero di conto cliente non è più attivo.

Il numero di conto cliente selezionato non è più attivo. Per poter accedere allo Shop attivare uno dei numeri di conto cliente elencati.

Selezione numero di clienti attivi

    Nessun numero di conto cliente disponibile

    Il numero di conto cliente non è più attivo. Per favore rivolgersi all'amministratore oppure alla vostra Filiale EM.

    ×

    EM implementa il sistema Kanban presso Starrag

    Torna alla panoramica Blog
    EM Industrie

    Kanban è semplice e geniale

    Starrag riteneva necessario ottimizzare la gestione dei componenti B e C utilizzati di frequente. Benché i relativi costi di approvvigionamento fossero contenuti, internamente all’azienda erano legati a costi elevati a causa dell’onerosa procedura di ordinazione. La soluzione Kanban di EM secondo il principio dei 2 contenitori è arrivata a proposito. Dall’introduzione del sistema, l’onere di approvvigionamento del leader mondiale nella produzione di macchine utensili di precisione si è notevolmente ridotto. Un progetto con un risvolto win-win.

    Nei capannoni Starrag a Rorschacherberg si producono macchine utensili anche di dimensioni imponenti e con una precisione nell’intervallo μ. Tra gli acquirenti vi sono anche l’industria aeronautica e i costruttori di turbine. Il tempo di produzione di una macchina è superiore a un anno, a seconda del tipo, e comporta tanto lavoro manuale. Al fine di assicurare un flusso di lavoro efficiente, occorre avere sempre a disposizione il materiale di montaggio necessario. I componenti C, quali morsetti, capicorda a compressione o pressacavi, rientrano tra gli elementi poco appariscenti ma assolutamente indispensabili per il prodotto finale.

    Il Supply Chain Manager Valentin Kreis è soddisfatto dell’ottimizzazione dei processi nella gestione del materiale elettrico sfuso.

    In qualità di responsabile della preparazione del lavoro, Philipp Rickli si occupa dei processi interni di montaggio presso Starrag.

    Materiale elettrico sfuso: situazione in magazzino

    Finora presso Starrag non si è prestata molta attenzione all’onere di approvvigionamento del materiale elettrico sfuso. I processi si svolgevano mediante un sistema complicato e oneroso con un ingente potenziale di ottimizzazione. Philipp Rickli, responsabile della preparazione del lavoro, ha assunto la responsabilità del processo di approvvigionamento. Ben presto ha riscontrato che i componenti venivano ordinati presso fornitori diversi e trasportati in tre magazzini, si verificavano sovrapposizioni ed era difficile mantenere una visione d’insieme. Il processo di approvvigionamento coinvolgeva complessivamente sei reparti, un sforzo incalcolabile. Philipp Rickli è arrivato alla conclusione: «Qui serve una nuova soluzione.»

    Inizio con il pool di fornitori

    All’inizio di ogni progetto Kanban vi è un’analisi accurata dell’assortimento e del pool di fornitori. «Il Kanban è vantaggioso se gran parte dei componenti B e C è gestita tramite il sistema. Per questo motivo l’intero assortimento dev’essere accuratamente analizzato e i fornitori vanno raggruppati. «L’impegno iniziale per l’introduzione del sistema Kanban dà i suoi frutti», spiega il Supply Chain Manager Valentin Kreis. In stretta collaborazione e scambio continuo con EM, è stata analizzata la giacenza, sono state definite le quantità e sono stati rilevati i prezzi di acquisto e le disponibilità. «Un elenco dei materiali ben ponderato è indispensabile per l’implementazione di successo del Kanban», conferma Juan Marin, Consulente Vendita di EM Industria. «Molti dei componenti richiesti erano già nel nostro assortimento standard, altri li abbiamo inseriti su richiesta del cliente.».


    Pool di fornitori

    Il concetto di Kanban EM inizia con un pool di fornitori e garantisce al cliente un processo di approvvigionamento senza intoppi e automatizzato.

    Il Kanban di EM secondo il principio dei 2 contenitori: i componenti C spesso necessari sono consegnati automaticamente.

     

    Gestione dei componenti B e C presso Starrag

    Prima



    Il processo di approvvigionamento coinvolge diversi reparti, una situazione insoddisfacente.

    Dopo



    L’onere amministrativo per l’approvvigionamento si è ridotto drasticamente, liberando risorse in termini di tempo.


    Prima

    • 3 posizioni decentralizzate in magazzino

     


    Dopo


    • 1 posizione centralizzata in magazzino di appoggio
    • Meno superfici
    • Meno mezzi impegnati

     

    Valore aggiunto grazie a Kanban

    L’introduzione del Kanban deve essere preparata accura- tamente, occorre analizzare l’assortimento completo e raggruppare i fornitori. I vantaggi di una soluzione Kanban e il valore aggiunto per i clienti si evidenziano già nei primi mesi dopo l’implementazione.

     

    Negli imponenti capannoni di Starrag a Rorschacherberg si producono macchine utensili ad alta precisione, tra gli altri per l’industria aeronautica e i costruttori di turbine.

    Kanban per il leader del mercato Starrag

    Sul sito web del fornitore pluriennale di materiale elettrico EM, Philipp Rickli e Valentin Kreis scoprono l’offerta del Kanban di EM Industria. In qualità d’impresa industriale all’avanguardia, Starrag utilizza sistemi di Kanban già da tempo, ma non nel settore del materiale elettrico sfuso. Juan Marin è l’interlocutore competente in quest’ambito. «Realizzare questo progetto per Starrag per noi ha rappresentato un compito avvincente.».

    ret_X2A5117_bz.jpg

    Introduzione in due giornate

    ll periodo previsto era la fine di agosto 2019. Philipp Rickli ricorda: «Avevamo individuato un luogo nella produzione dove raggruppare i tre magazzini e allestire il sistema Kanban.». EM ha consegnato il sistema di scaffalature e ha iniziato a riempire ed etichettare i contenitori.

    Con l’introduzione del Kanban abbiamo raggiunto il nostro obiettivo al 100%.

    Valentin Kreis

    Due giorni dopo il sistema era pronto all’uso. Da allora presso Starrag tutto funziona a regola d’arte. Valentin Kreis è molto soddisfatto: «Raggruppando i tre magazzini siamo riusciti a ridurre notevolmente le scorte. Abbiamo sempre il controllo sulla disponibilità e sui costi. I nostri processi interni sono diventati molto più snelli. Prima l’approvvigionamento di un singolo articolo coinvolgeva diversi reparti. Oggi l’intero processo si svolge automaticamente e abbiamo molto più tempo per le nostre competenze chiave. Provvederemo a integrare continuamente altri articoli nel processo. In EM abbiamo trovato un partner affidabile e professionale. Con l’introduzione del Kanban abbiamo raggiunto il nostro obiettivo al 100%.»

     


    Ulteriori informazioni

    Il pool di fornitori porta vantaggi competitivi

    Per costruire i propri quadri elettrici NeuElektrik AG ha bisogno di numerosi singoli componenti di diversi fornitori, fino a oltre 15 fornitori in base alla complessità. L’approvvigionamento dei prodotti determinava oneri ingenti in passato. Oggi NeuElektrik si affida al pool di fornitori di EM ed è entusiasta dei numerosi vantaggi. Ulteriori informazioni

    EM Industria - La vostra base per un valore aggiunto

    Nonostante la varietà dei nostri concetti industriali, tutti hanno un denominatore comune: aiutare il cliente a ottimizzare i processi aziendali e a ridurre i costi di approvvigionamento. Ulteriori informazioni

     

    Torna alla panoramica Blog
    Per offrirvi la migliore esperienza utente possibile online, utilizziamo i cookie. Utilizzando il nostro sito web e il Webshop, acconsentite all'utilizzo dei cookie. ×
    Per ulteriori informazioni consultare la nostra dichiarazione sulla protezione dei dati