Il vostro numero di conto cliente non è più attivo.

Il numero di conto cliente selezionato non è più attivo. Per poter accedere allo Shop attivare uno dei numeri di conto cliente elencati.

Selezione numero di clienti attivi

    Nessun numero di conto cliente disponibile

    Il numero di conto cliente non è più attivo. Per favore rivolgersi all'amministratore oppure alla vostra Filiale EM.

    ×
    Titelbild-Quelle.jpg

    Domande frequenti sulle stazioni di ricarica per la mobilità elettrica  Maggiori informazioni

    Electric-Cars-_bzjpg-1920x640.png

    La gestione del carico consente di ripartire la potenza disponibile su più punti di ricarica. In questo modo, con la corrente elettrica a disposizione è possibile ricaricare più auto senza che sia necessario ampliare la potenza dell’allacciamento domenstico. Inoltre, così è anche possibile prevenire un sovraccarico.  Maggiori informazioni

    Titelbild-Quelle-2.jpg

    KWO Grimselstrom contribuisce all’utilizzo responsabile delle risorse naturali producendo energia idroelettrica. La centrale idroelettrica punta da 15 anni sulla mobilità elettrica e ora ha messo in funzione altre stazioni di ricarica per i veicoli dei collaboratori.  Maggiori informazioni

    Titelbild-lademodi-1920x640.jpg

    Per una ricarica sicura dei veicoli elettrici, sono state sviluppate diverse modalità di ricarica. Si differenziano da un lato per la fonte di energia elettrica utilizzata (contattore, CEE, presa di ricarica AC o DC), dall’altro in relazione alla capacità di carica massima nonché alle possibilità di comunicazione per interagire tra i vari dispositivi.  Maggiori informazioni

    titel-die-richtige-ladestation-02-1920x640.jpg

    Per circa 330’000 veicoli elettrici con funzione plug-in, per il 2020 viene stimato un fabbisogno di circa 264’000 punti di ricarica privati e circa 20’000 punti pubblici e semipubblici. Per l’ambito privato, pubblico e semipubblico, EM offre sia le stazioni di ricarica per i veicoli elettrici, sia gli accessori idonei e il materiale necessario per l’integrazione di un’installazione nuova o esistente.  Maggiori informazioni

    Ladestation-Konstruktion-Titelbild-1920x640.jpg

    L’elettromobilità è il futuro dei nostri spostamenti. Chi ne è consapevole già oggi e adibisce la sua costruzione a una o più stazioni di ricarica nell’ambito di una nuova costruzione o di una ristrutturazione, risparmia in termini di misure di rifacimento impegnative e costose che sarebbero necessarie in un secondo momento. Gli installatori elettricisti che pensano con lungimiranza per i loro clienti e comunicano gli evidenti vantaggi della tempestiva definizione dei requisiti per le stazioni di ricarica, portano a casa buoni risultati. Vi spieghiamo quali preparativi di costruzione tenere in considerazione per passare in modo semplice e rapido all’elettromobilità.  Maggiori informazioni

    Tiefaragen-1920x640.jpg

    Il numero di veicoli elettrici nei garage svizzeri è in continuo aumento. Ma in che modo l’alimentazione elettrica e le stazioni di ricarica riescono a far fronte a questa crescita? Un’altra sfida è rappresentata anche dai picchi di carico: le auto elettriche vengono caricate in luoghi dove possono rimanere per lungo tempo, ad esempio a casa o al lavoro. Se si tratta di più veicoli, possono verificarsi dei picchi di carico che superano la normale potenza impegnata. Una gestione completa del carico è pertanto la soluzione ideale affinché l’elettromobilità possa affermarsi nella vita di tutti i giorni anche su larga scala.  Maggiori informazioni

    IMG_8711-min-1920.jpg

    Il fornitore di energia EBL e il comune di Anwil hanno condotto con successo l'esperimento energetico ad «Ammel» dal 10 al 15 settembre 2018: con il passaggio ai veicoli elettrici Anwil ha registrato un risparmio complessivo di CO2 pari a 3,8 tonnellate, con un incremento medio del fabbisogno di corrente dell'8,5 %. L'idea audace è diventata realtà. EM e-mobility ha partecipato in qualità di partner di EBL e ha fornito supporto all'esperimento predisponendo le infrastrutture di ricarica.  Maggiori informazioni

    EBL_Experiment_Anwil_header-A_schmal_1920x640.jpg

    All’inizio sembrava un’idea folle: realizzare la strategia energetica 2050 – soprattutto in termini di mobilità elettrica – in un paese della Svizzera e far muovere gli abitanti solo con energia elettrica per una settimana intera. Sviluppato dal fornitore di energia EBL (Elektra Baselland), questo progetto diventerà realtà tra il 10 e il 15 settembre ad Anwil, piccolo paese dell’Oberbaselbiet.  Maggiori informazioni

    Julius-Baer-Zuerich-E-Prix-2018_4-1920x640.png

    Zurigo ha avuto l'onore di ospitare un grande evento sportivo. Anche gli specialisti EM e-mobility hanno seguito con grande interesse il Campionato mondiale di Formula E. Ormai la mobilità elettrica è più uno sviluppo che una tendenza, ma è soprattutto innovazione: la Formula E ne è un'altra conferma.   Maggiori informazioni

    Per offrirvi la migliore esperienza utente possibile online, utilizziamo i cookie. Utilizzando il nostro sito web e il Webshop, acconsentite all'utilizzo dei cookie. ×
    Per ulteriori informazioni consultare la nostra dichiarazione sulla protezione dei dati